Stai leggendo
Guida al Jailbreak degli iOS 8.3, 8.2 e 8.1.3 con TaiG

Quest’oggi vedremo come effettuare il Jailbreak ossia lo sblocco dei firmware iOS 8.3, 8.2 e 8.1.3 su iPhone 4S e successivi, iPad mini e successivi, iPad 2 e successivi.

taig

Guida al Jailbreak con TaiG

Prima di addentrarci nella guida vera e propria ci teniamo a premettere che:

  • Si tratta della prima versione del tool, il che significa che potrebbe essere afflitta da bug
  • Il Cydia Substrate non è ancora stato aggiornato, ciò significa che la maggior parte dei tweak non è compatibile

Il jailbreak funziona solo sui seguenti dispositivi:

  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5c
  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPod touch 5G
  • iPad mini
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPad Air
  • iPad Air 2

Materiale richiesto

  • Uno dei dispositivi sopra citati
  • Una connessione ad Internet
  • Un PC con Windows Installato
  • iTunes configurato correttamente
  • Il tool per il jailbreak TaiG (DOWLOAD).

Procedimento

  1. Effettuate una copia di backup (prevenire è meglio che curare)
  2. Scaricate il tool tramite il link postato in alto
  3. Dal dispositivo recatevi in Impostazioni > Codice e quindi digitate il codice personale, dopo di che disattivatelo
  4. Disattivate il Trova il mio iPhone da Impostazioni > iCloud
  5. Dal PC aprite il tool TaiG e connettete il dispositivo al PC tramite un cavetto USB
  6. Una volta che il vostro dispositivo iOS è stato riconosciuto, disattivate la seconda spunta (3K Assistant), cosi facendo eviterete l’installazione di un app cinese inutile
  7. Cliccate su Start e iniziate a pregare! Al termine del processo vi ritroverete Cydia sul vostro dispositivo e il gioco è fatto!

Come avete potuto vedere la procedura è molto semplice, chiunque può effettuare il jailbreak!  Lo sblocco del terminale non solo permette di installare app al di fuori dell’app store ma anche di personalizzare al meglio il vostro dispositivo tramite gli appositi tweak.

The following two tabs change content below.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Entusiasta
100%
Divertito
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%