Stai leggendo
Guida: jailbreak untethered di iOS 5.1.1 con Absinthe 2.0 [Aggiornato]

Finalmente è disponibile il jailbreak untethered per i dispositivi A4 e A5, vale a dire tutti tranne la Apple Tv di terza generazione, dopo una lunga attesa finalmente potrete sbloccare i vostri dispositivi. Questa nostra guida dettagliata, vi illustreremo  come usare il Tool Absinthe 2.0, per eseguire correttamente il jailbreak sul vostro dispositivo iPhone e iPad, compreso il nuovo iPad. Il Tool è compatibile solo con i dispositivi con iOS 5.1.1.

|

3° AGGIORNAMENTO: Il Chronic Dev Team ha da poco pubblicato la versione 2.0.1 di Absinthe, che risolve alcuni bug riscontrati:

  • Qualsiasi dispositivo Apple che possa montare iOS 5.1.1:
  • Absinthe 2.0.2 [ Mac | Windows | Linux ]

| Per gli utenti con dispositivi Stranieri:

Assolutamente non deve assolutamente aggiornare ad iOS 5.1.1., altrimenti avrete un fermacarte per scrivania. Mentre gli altri utenti possono aggiornare il dispositivo a iOS 5.1.1.

| Guida

Fase 1: Scaricate il Tool Absinthe sul vostro Mac o Windows

2.Per rendere il processo del  jailbreak molto più veloce, fate un backup completo sul vostro dispositivo e andate su Impostazioni > Generale > Ripristina > Cancella contenuto e impostazioni.

3.Assicuratevi che il dispositivo sia connesso via USB al computer, dopodiché eseguite il tool Absinthe 2.0

4. Fare clic sul pulsante ‘Jailbreak’ e aspettare …. non fatevi prendere dall’ansia e non disconnettere il dispositivo. Una volta completato, dovreste ricevere un avviso in cui Absinthe indica che il jailbreak è completo, e vedrete l’icona di Cydia sulla vostra schermata Home. E ‘ora possibile scollegare il dispositivo.

5. Una volta che avete finito il jailbreak tornate su iTunes e ripristinare il backup precedente.

Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Entusiasta
0%
Divertito
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%